IMMAGINI SONORE /// Workshop di field recordings e fotografia a cura di Claudio Rocchetti e Fabio Orsi

160,00

7-8 aprile dalle 11 alle 20

IMMAGINI SONORE
Workshop di field recordings e fotografia
a cura di Claudio Rocchetti e Fabio Orsi

Il workshop, a cura degli artisti Fabio Orsi e Clavdio Rocchetti, si sviluppa attraverso lo studio del rapporto tra fotografia e field recordings. Attraverso la sperimentazione di alcune tecniche di documentazione fotografica e di registrazione stereofonica digitale si esplorerà l'universo sonoro e visivo. Verranno fornite alcune nozioni base di registrazione digitale, registrazione stereofonica, editing e suggerimenti sui punti ottimali d'ascolto, nonchè i fondamentali della fotografia digitale.
A conclusione dei 2 giorni di lavoro verrà realizzato un archivio on-line dei materiali sonori e fotografici prodotti dai partecipanti.

Durata del corso: 16 ore complessive (8 al giorno)
Prezzo del corso: 180 euro a persona
Il corso verrà attivato al raggiungimento di 8 partecipanti.
Nel caso in cui il corso non dovesse raggiungere il numero minimo di 8 partecipanti, la quota versata per l'iscrizione verrà rimborsata.

_____

_PASSEGGIATE SONORE
L'idea guida del workshop Immagini Sonore, ideato da Fabio Orsi e Claudio Rocchetti, parte dall’esplorazione dell’interazione tra immagine fotografica e suono ambientale.
Nei 2 giorni in programma si indagherà ciò che fa di un suono l’elemento caratterizzante in un preciso luogo e tutto quello che una registrazione ambientale può svelare all’ascolto ma anche alla visione.
La caratterizzazione dei luoghi mediante i suoni ambientali pone l'attenzione sul tema della passeggiata sonora, intesa da un lato come strumento di esplorazione e conoscenza e dall’altra come espressione di coscienze e sensibilità personali. La passeggiata si rivela come uno strumento capace di unire una simultanea lettura e scrittura dello spazio; diviene strumento per ascoltare e interagire con la mutevolezza degli spazi.
Allo stesso tempo anche lo sviluppo recente della fotografia e dei dispositivi di telefonia mobile ha spostato l’attenzione verso una caratterizzazione nomade del fotografare, perpetuamente dissociata da un obbiettivo e abbandonata agli incontri più incongrui, casuali e sorprendenti, come quelli che in una passeggiata possono aprire il campo alle narrazioni nascoste nelle pieghe di un paesaggio.

_A CHI È RIVOLTO?
Il workshop è indirizzato a tutte quelle persone che vogliono perfezionare o migliorare il proprio livello di confidenza nell’osservazione e nell’ascolto di ciò che compone il campo uditivo e visivo di un luogo, apprendendo come interagire con i proprio dispositivi digitali in modo rapido ed incisivo al fine di descrivere un ambiente.
Artisti del suono, musicisti, fotografi professionisti e amatori sono i benvenuti.

_METODOLOGIA
Nei 2 giorni di workshop i partecipanti avranno la possibilità di apprendere molte nozioni riguardanti la fotografia e la fonografia: registrare, osservare e agire all’interno di un contesto sonoro.
I partecipanti saranno liberi di lavorare sia in ambito fotografico quanto in ambito sonoro.
La metodologia di lavoro prevede lezioni teoriche e esplorazioni sia collettive che individuali.
Nella parte pratica e realizzativa i partecipanti verranno organizzati in coppie di lavoro al fine di produrre un progetto audio-visivo compiuto.

_PROGRAMMA
Durante le 16 ore complessive del workshop si discuterà e si lavorerà, seguiti dai due docenti, sui seguenti temi:
– Ottenere il meglio dalla tua fotocamera, utilizzando i diversi modi della ghiera (A,P,M, mode); come utilizzarli e cosa scegliere in base al soggetto e alla scena.
– Come avvicinarsi in modo sensibile al soggetto da fotografare (ovvero come interagire con estranei, soggetti e oggetti interessanti).
– Come osservare: trovare il giusto soggetto e la scena migliore e definire il momento decisivo di uno scatto.
– Suggerimenti e consigli sulla composizione fotografica e sonora.
– Come raccontare una storia attraverso la fotografia e i suoni ambientali.
– Ascoltare e scrivere il paesaggio: introduzione alle passeggiate sonore.
– Zone e scale focus: come scattare senza mettere a fuoco.
– Editing audio/video: panoramica suoi software professionali e il loro utilizzo.
– Discussione sui materiali prodotto durante le passeggiate e realizzazione di una cartolina sonora.

_MATERIALI RICHIESTI
Tutto ciò che viene richiesto come materiale per il laboratorio sono un laptop e un dispositivo di registrazione audio/video insieme ad un comodo paio di scarpe da ginnastica per passeggiare.
Non ha importanza marca e tipo di fotocamera, anche un semplice smartphone a volte può determinare il risultato desiderato all’insegna del motto “the best camera is the camera that is with you”.

Category: Tags: ,

Additional information

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “IMMAGINI SONORE /// Workshop di field recordings e fotografia a cura di Claudio Rocchetti e Fabio Orsi”

Your email address will not be published. Required fields are marked *