Jon Higgs – COMPLOTTO! CAOS, MAGIA E MUSICA HOUSE

20,00

Quella dei KLF è senza mezzi termini la storia più assurda, delirante e incomprensibile dell’intera storia della musica pop. All’inizio degli anni Novanta erano tra i più famosi produttori di musica house e i loro singoli finivano in cima alle classifiche di mezza Europa. E allora cosa li spinse a prendere dal loro conto in banca un milione di sterline per poi dargli fuoco, in un insensato falò di banconote sonanti? Era il gesto di una coppia di folli? Una provocazione politica? Oppure si trattava di un vero e proprio rito magico? Ma soprattutto: cosa c’entra tutto questo con le teorie del complotto sugli Illuminati, la secolare setta che segretamente governa il mondo?

A queste domande apparentemente senza senso risponde John Higgs, con un libro tanto pazzesco quanto le vicende di cui tratta. La parabola dei KLF è infatti lo spunto per un’intricatissima trama in cui si incrociano i percorsi di alcune delle esperienze più devianti del pensiero utopico e radicale: non solo musica house e cultura rave, ma anche situazionismo, magia del caos, esperimenti esoterico-anarchici e tutta una sfilza di burle, scherzi e beffe mediatiche che porteranno a quel proliferare di complottismi che ben abbiamo imparato a conoscere nel XXI secolo.

Scritto in una prosa irresistibile a metà tra reportage gonzo, biografia pop e storia delle controculture, Complotto! mette in fila una serie di protagonisti che comprende tra gli altri Hans Arp, Julian Cope, Alan Moore, il Doctor Who, Robert Anton Wilson, la dea Eris, Guy Debord, Carl Jung, John Fitzgerald Kennedy, gli ABBA e il numero 23. Si legge in un fiato, fa molto ridere, e a leggerlo si imparano anche un mucchio di cose.

John Higgs è romanziere, saggista e storico delle controculture. Tra i suoi libri, la biografia di Timothy Leary I Have America Surrounded, e Stranger Than We Can Imagine, una storia alternativa del XX secolo.

«Complotto! è un trionfo: tenendo la musica sullo sfondo, si concentra sulle incursioni dei KLF nel discordianesimo, nel situazionismo, nell’arte e nella magia. A volte la musica è soltanto il mezzo per raggiungere un ne: nel loro caso, l’incendio di un milione di sterline che secondo Higgs sarebbe «l’atto magico da cui è nato il XXI secolo.»
The Independent

«È come assistere a un incontro tra Adam Curtis e Thomas Pynchon.»
The Guardian

«Il miglior libro di musica degli ultimi dieci anni.»
The Quietus

1 in stock

Category: Tag:

Additional information

Product Year:

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Jon Higgs – COMPLOTTO! CAOS, MAGIA E MUSICA HOUSE”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like…