Marco Galli – Èpos

17,00

La narrazione di Èpos si muove sui binari prediletti di Marco Galli, autore bresciano, tra costanti richiami alla cultura pop, al noir e soprattutto ai lavori disturbanti di David Lynch, questa volta mescolati a elementi che evocano atmosfere pulp alla Quentin Tarantino.

Categories: , Tags: ,

Additional information

Product Year:
Product Publisher:

Description

È venerdì sera. Un uomo vuole solo tornare a casa dopo la fine della giornata di lavoro. È in macchina, gli occhi gli si chiudono dal sonno. Ha bisogno di dormire un attimo. Poco dopo si rimette in strada, ma non c’è più traffico, non ci sono altre automobili.
Qualcosa non va, è successo qualcosa, una catastrofe, un evento che ha cambiato per sempre la realtà di tutti i giorni, il protagonista non capisce, cos’è successo?
Non è così importante, qualsiasi catastrofe sia, la società ha paura ed è incapace di reagire in modo sensato. O forse è tutto un abbaglio, un sogno a occhi aperti. Forse la società è già spacciata da tempo e il protagonista ha solo aperto gli occhi.
Èpos di Marco Galli, primo titolo del Progetto Stigma di Eris edizioni, è un viaggio dentro i gironi danteschi di un mondo che ha perso i suoi ormeggi e va alla deriva. Un mondo in cui una volta che si impara a guardare è impossibile vedere le cose come prima.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Marco Galli – Èpos”

Your email address will not be published. Required fields are marked *